Orchestra da Camera "Sirio"

L’Orchestra da Camera “Sirio” nasce nel 2008 è formata da amici e da allievi, del M° Sergio Fanelli che ne è anche il Direttore e del M° Alba Paradiso che è anche il Primo violino di spalla.

L’idea che contraddistingue questo progetto musicale è quella di inserire in contesto professionale dei ragazzi che stanno ancora studiando e avvicinarli alla grande musica approfittando e facendo tesoro dell'esperienza di maestri musicisti più esperti che li guidano.

L’Ensemble ha già collaborato con affermati musicisti ed ha partecipato a rassegne musicali di prestigio riscuotendo sempre un notevole riscontro di pubblico e di critica, come nel 2009 , quando in occasione di un concerto al Teatro Comunale di Benevento ha dovuto esibirsi per due volte consecutive per accontentare il pubblico rimasto fuori dalla platea.

Nel 2011 ha collaborato con il M° Fausto Anzovino (chitarrista) e nel 2012 con il M° Antonio Arietano (clarinettista) per la realizzazione di una serie di concerti in Campania, partecipando, tra le altre, alla Rassegna "Musica al Convitto" presso il Convitto Nazionale "Giannone" di Benevento.

Nel 2013 e nel 2014 collabora con il flautista e saxofonista M° Sergio Casale per l'esecuzione di una serie di concerti alla Sala "Vergineo" del Museo del Sannio, all’Auditorium San Gennaro, alla Sala delle conferenze di Palazzo Paolo V, per l’esecuzione di un concertino per flauto e orchestra da camera e un Concerto per Saxofono soprano e orchestra dal titolo "Chi - Ro", scritti appositamente per l'Orchestra Sirio e dedicati al suo Direttore.

Nel 2016 collabora con la Cornista M° Antonella Marino per l'esecuzione del Concerto per Corno e Orchestra in C minor di F. Strauss op.8 a S.Giorgio a Cremano e Volla (Na), Piedimonte Matese (Ce) e Benevento

Nel 2017 collabora con il percussionista Sandro Verlingieri per l'esecuzione del Concerto per Vibrafono e orchestra d’archi di E. Sejournee per un totale di quattro repliche a Benevento, Montesarchio (BN), Piedimonte Matese (CE) e San Giorgio a Cremano (NA).

Nel 2018 collabora con il contrabbassista Francesco Sanarico per l'esecuzione del concerto di Bottesini e della sonata di Eccles per contrabbasso e orchestra d'archi in prestigiosi teatri nella regione campania.
 Nello stesso anno l’Orchestra vince il I° Premio al Concorso Internazionale “Sant’Alfonso Maria de' Liguori” terza edizione tenutosi nel mese di Aprile a Pagani (SA), vincendo anche una borsa di studio e la possibilità di effettuare un concerto in provincia di Napoli e ricevendo un Attestato di merito per “l’elevata professionalità dei docenti e degli alunni”.

Nel 2019 collabora con il contrabbassista M° Pierluigi Bartolo Gallo e con i violoncellisti M° Giovanni Sanarico e Vittorio Infermo, esibendosi sulle musiche di Vivaldi, Dragonetti, Bizet, Boccherini, Silvestri, Rota e Rachmaninov.

Nel 2022, dopo una pausa di due anni dovuta alla pandemia,  collabora con il clarinettista Leandro Fanelli ed il violoncellista M° Giovanni Sanarico all’esecuzione della X stagione concertistica eseguendo tra le altre , musiche di Haydn e Schubert.

Nel 2023 collabora con il clarinettista solista Leandro Fanelli alla realizzazione dell’XI stagione concertistica e vince il 1° premio al XX° Concorso Nazionale Musicale “Flegreo” di Bacoli (NA) ed. 2023

parallax background